Ho più account utente sul mio computer Windows o Mac. Posso accedere al mio computer indipendentemente dall'account utente che ha effettuato l'accesso?

Segui

Le credenziali e le impostazioni dello Splashtop Streamer sono applicate attraverso tutti gli account Windows o Mac sul computer. Il computer può essere accessibile da remoto indipendentemente da quale account utente sia loggato al tempo.

Per la sicurezza, l'utente verranno richieste le credenziali di Windows o Mac prima di accedere al computer remoto. Questo è il comportamento predefinito del splashtop Streamer. Questo prompt agisce come un gateway per garantire che l'utente remoto abbia accesso al file computer. Se il computer remoto è già registrato nel desktop di "User A", e l'utente remoto inserisce le credenziali per "Utente B", essi remotizzeranno in e vedere il desktop di "Utente A", poiché il computer è già collegato a "Utente A".

 

Sotto questa linea ci sono informazioni obsolete.

 

Due modalità di installazione

Lo Splashtop Streamer standard (quello scaricato da www.splashtop.com) installa nella modalità contazionale.

Il sito Distribuzione di Splashtop Streamer (quello scaricato da my.splashtop.com, per scopi di distribuzione) si installa in modalità a livello di sistema.

Le due modalità si comportano in modo diverso quando ci sono più utenti Windows o Mac i conti sul computer.

(1) Modalità specifica del conto

In questa modalità, le credenziali e le impostazioni dello Splashtop Streamer sono specifiche del Account Windows o Mac da cui è stato impostato lo Streamer. Lo Streamer nello gli altri account utente rimangono non configurati.

Ciò significa che lo Streamer è accessibile a distanza solo se le corrispondenti Windows o l'account Mac è collegato. Se è stato registrato un altro account utente Windows o Mac in, il computer non sarà accessibile da remoto.

Questo è il comportamento predefinito dello Splashtop Streamer standard (quello scaricato da www.splashtop.com).

(2) Modalità a livello di sistema

Le credenziali e le impostazioni dello Splashtop Streamer sono applicate attraverso tutti gli account Windows o Mac sul computer. Il computer può essere accessibile da remoto indipendentemente da quale account utente sia loggato al tempo.

Per motivi di sicurezza, all'utente verranno richieste le credenziali di Windows o Mac.

Questo è il comportamento predefinito del splashtop Streamer.

Sfondo

Tradizionalmente, le credenziali e le impostazioni dello Splashtop Streamer si applicano solo al specifico account Windows o Mac da cui è stato creato. Le impostazioni do non si applica automaticamente a tutti gli account utente sul computer.

Per esempio, diciamo che un computer Windows ha tre account Windows, per gli utenti A, B e C. L'utente A accede al suo account di Windows e inserisce il suo Splashtop ID/password nello Streamer. Che l'ID/password dello Streamer viene applicato solo nell'account Windows dell'utente A. Gli Streamer negli account Windows degli utenti B e C rimangono non configurati.

Quando il computer è connesso con l'account Windows dell'utente A, l'utente A può, in remoto, accederà al suo computer senza problemi. Tuttavia, quando il computer è collegato con l'utente B o l'account Windows dell'utente C, l'utente A non sarà in grado di accedere da remoto al suo computer. Il computer apparirà come offline. Questo impedisce che Splashtop sia utilizzata come backdoor per accedere agli account di altri utenti di computer.

Questo comportamento diventa un inconveniente quando Splashtop viene utilizzato come strumento di amministrazione, per gestire a distanza un computer indipendentemente dall'utente che ha effettuato l'accesso. L'amministratore deve configurare manualmente Splashtop Streamer in ciascuno dei molteplici account utente sul computer.

Questa è la ragione per utilizzare la modalità a livello di sistema per il splashtop Streamer, come descritto sopra. L'amministratore deve configurare Splashtop Streamer una sola volta, in il suo account di amministrazione Windows o Mac. La sicurezza viene mantenuta richiedendo Windows le credenziali da inserire prima che l'accesso remoto possa continuare.

Spostamento in modalità a livello di sistema

Su un computer che non ha installato alcuna versione di Streamer

Basta installare il Streamer dispiegabile. Si installerà automaticamente nella modalità a livello di sistema.

Su un computer che ha già installato uno Streamer

Il sito Streamer dispiegabile erediterà la modalità dello Streamer esistente, che sarà probabilmente specifica per il conto modalità. In questo caso, lo Streamer rimarrà specifico per il conto.

Per migrare un computer da uno Streamer specifico per account a livello di sistema

Disinstallare lo Streamer corrente, quindi installare la distribuzione di streamer .

Sia la disinstallazione dello streamer esistente che l'installazione del lo streamer implementabile può essere fatto facilmente tramite linea di comando.

Utenti che ritengono sia utile: 6 su 6